Scoprire Las Vegas

Tra le città americane che meritano senza dubbio di essere visitate vi è Las Vegas. Nota non soltanto per il fatto di essere la realtà urbana più grande di tutto lo Stato del Nevada, ma anche per il fatto di essere la città del divertimento e della perdizione per antonomasia. Questa città è il simbolo del divertimento, delle stravaganze, dei matrimoni lampo e non ultimo del gioco d’azzardo. Anche se si è tra quei turisti che amano vacanze e realtà più tranquille, Las Vegas va assolutamente presa in considerazione, considerando anche il fatto che si può comodamente visitare a piedi.

La scoperta della città potrebbe ad esempio partire da Las Vegas Boulevard South and Strip. Questa è la strada più importante di tutta la città e si sviluppa per circa 5 km. Se si amano le insegne dai caratteri psichedelici si è decisamente nel posto giusto. The Strip è la zona senza dubbio più importante di questa strada. Qui sono ubicati la maggior parte dei casinò e vi si trovano diversi edifici a carattere storico dalla struttura alquanto originale. Tra i tanti luoghi da vedere spicca senza dubbio l’Hotel Luxor. Si tratta di una struttura alberghiera che richiama da vicino l’antico Egitto, visto che la sua forma è quella di una piramide di quell’epoca.

Ma tra i luoghi decisamente imperdibili di Las Vegas vi sono senza ombra di dubbio le Fontane ballerine dell’Hotel Bellagio, che per alcuni sono addirittura il simbolo più importante di questa città del Nevada. Queste fontane con il loro spettacolo d’acqua ogni volta diverso rispetto al precedente sono probabilmente tra le attrazioni gratuite più visitate di tutti gli Stati Uniti d’America.

La scoperta di Las Vegas può poi continuare passeggiando per Fremont Street. Questa è nota come la seconda strada più importante di tutta la città. La sua particolarità più interessante è di tipo prettamente storico, visto che si tratta della strada più antica di tutta Las Vegas. Così come quella principale è strada ricca di luci e lustrini, ma risulta tendenzialmente adatta per chi cerca un po’di tranquillità anche nella “città della perdizione”.

Potrebbe sembrare strano citare un centro commerciale tra i luoghi da visitare in una città, ma Las Vegas non è una realtà come le altre e quindi anche un luogo come il Grand Canal Shoppes at The Venetian. E’ appunto un centro commerciale, merita sicuramente parte del proprio tempo trascorso in città. Il motivo? Principalmente il fatto che la struttura che lo ospita è stata edificata ispirandosi alla architettura del Canale Grande della città lagunare.

Las Vegas è anche la città dei matrimoni lampo e risulta quasi un delitto non tanto il non sposarsi in questa cornice così originale, ma il fatto di non visitare la Little Chapel of the Flower. Questa è la cappella più nota di tutta la città e vi si celebrano davvero tantissimi matrimoni ogni anno. Potrete per esempio scegliere un pacchetto nozze tutto compreso , con cerimonia in questa tra le  più belle e storiche Cappelle di Las Vegas, la Little Chapel denominata anche The Chapel of the Flowers.
Quando vi sposerete qui, il vostro matrimonio sarà celebrato in fantastici giardini con fontane, gazebo e baldacchino di cristallo,con fotografi di talento e cineoperatori che saranno lì per catturare ogni momento mozzafiato in modo da poter far tesoro dei ricordi.
La cerimonie prenotate dall’Italia comprende in sintesi:

-Fiori, Rose e Bouquet
-Foto e Video
-Cerimonia Matrimonio in DVD
-Diretta Internet Broadcasting
-2 settimane di Internet Viewing
-Limousine trasporto da e per l’hotel
-Servizio Licenza Matrimoniale
-Parrucchiere e Make-up
-Noleggio abiti cerimonia
-Interprete Italiano 

Per informazioni vi consigliamo di rivolgerVi a tour operator veramente specializzati e organizzati:

https://goo.gl/jhW3uu

https://goo.gl/zBRppJ

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *